Archivio | marzo, 2013

Tra Pasqua e orientations…

31 Mar

Ciao a tutti! Eccomi di nuovo a Casa dopo le vacanze! Sono stata davvero bene via, avevo proprio bisogno di svuotare la testa da ansie e preoccupazioni (soprattutto scolastiche…). Roma era proprio bellissima come me la ricordavo, il tempo ha retto, e ho pure visto papa Francesco da lontano!!! Insomma, tutto perfetto! Per chiudere bene la giornata, appena tornata a casa, ho deciso di aprire la mail, e ho trovato…. LE DATE DELLE ORIENTATIONS!!!! Sono troppo contenta! Eccole:
Sabato 13/04 pomeriggio
Domenica 21/04 tutta la giornata
il weekend 11/12 Maggio
e forse un altro incontro il 18 o il 25 maggio (speriamo!)

Inutile dire che sono felicissima! Finalmente potrò parlare con persone che condividono a pieno quello che provo, e inoltre mi divertirò come una pazza! si, non pensate che siano seriose! Anzi! Sono anche ricche di giochi che non solo ti fanno divertire, ma anche riflettere ( infatti tutti i giochi di Intercultura hanno un secondo fine!) In pratica non vedo l’ora, anche perché potrò conoscere gli altri 5 ragazzi che come me saranno futuri americani. L’unico lato negativo e’ che visto che a Modena siamo una ventina, quest’anno non faremo gli incontri con il centro locale di Reggio Emilia… Uffa! Infatti l’anno scorso mi ero trovata benissimo coni volontari reggiani, e tra l’altro non vedrò così la mia amica Serena che l’anno scorso e’ venuta in Irlanda con me mentre quest’anno fa un anno Cile… Va be’, me ne farò una ragione!

Nell’appartamento a Roma, guardate cosa c’era alla parete! Sembrava che lo avessero fatto a posta per me! Ho passato diverso tempo a fissarla, e a fantasticare sui viaggi che faro’ e che vorrei fare! Ne voglio una uguale in camera mia, anche se e’ davvero enorme!image
Adesso vi saluto, a presto!
Buona Pasqua!

Impara l’arte… E mettila da parte!

26 Mar

Di nuovo ciao a tutti! Oggi sembra tornato l’inverno, con un freddo glaciale e solo nuvole all’orizzonte! Uffaa non ne posso più, ho solo voglia di caldo, estate e vacanze! Per il momento però mi accontento di quelle di Pasqua, anche se sono sicuramente troooppo brevi per i miei gusti… Comunque non vedo l’ora che arrivino non solo perché non c’è scuola per una settimana, ma anche perché si va a… ROMA! Sono felicissima di tornarci, adoro quella città con tutta me stessa! A me infatti piace tantissimo l’arte, adoro visitare musei di ogni genere ( soprattutto di arte contemporanea e moderna) o anche solo passeggiare per le città d’arte ricche di storia come Roma. Io poi la considero la città più bella del mondo, solo lei mi riempie di energia positiva appena ci metto piede! Poi io sono anche appassionata di storia antica, di cui Roma ne è stata il teatro. Dalle mie parole potete facilmente dedurre che io da grande vorrei tantissimo studiare a Roma per diventare archeologa e storica! Lo so, negli stati uniti la cosa più antica risale all’800′, ma io sono già fortunata da quel punto di vista perché vivo in Italia, e adesso ho il desiderio di scoprire culture diverse, più moderne e stimolanti, come quella americana, che comunque adoro! Poi un’esperienza da Exchanger e’ sempre e comunque utile indipendentemente da quello che si vuole diventare! Anzi, e’ un’esperienza che ti cambia e che ti fa crescere, che fa conoscere lati di te di cui non eri a conoscenza, che magari ti aiuta anche a trovare la tua strada, il tuo posto in questo mondo. Magari io parto archeologa… e torno medico! Penso che un’esperienza del genere, indipendentemente della durata, debba essere vissuta da tutti, nei suoi alti e bassi. Per esempio la mia amica Federica va due settimane in Inghilterra, ed è la prima volta che va all’estero da sola, e già la vedo diversa, più raggiante, e mi dice sempre: – adesso che finalmente vado via da sola, sento che sto crescendo, che sto incominciando a cavarmela da sola, e questa sensazione mi fa sentire benissimo!- 

cambiando argomento, nel gruppo di AFS Italia su fb, ben due ragazzi hanno già avuto la host family! Se avessi la garanzia di averla entro maggio sarei tranquilla, ma se penso che un mio amico gia negli States la ricevuta 5 gg prima di partire, mi vengono i brividi! Adesso Intercultura e’ in silenzio stampa, non mi arrivano più notizie, mentre io vorrei almeno sapere le date delle orientations, anche per provare che parto davvero, e che non è tutto un bellissimo sogno! Ora vi saluto, alla settimana prossima! Immagine

 

Vivi la tua vita, insegui i tuoi sogni

23 Mar

Ciao a tutti! Oggi ho letto un post bellissimo sul blog di Elisa, una ragazza che andrà in Belgio, che parla di come noi tutti abbiamo bisogno di seguire dei sogni per vivere davvero, e non potrei essere più d’accordo di cosi’. Prima di conoscere Intercultura vivevo una vita standard, basata sulla routine; andavo a scuola, frequentavo un gruppo in parrocchia, ma non avevo nessun interesse, nessun sogno particolare che desse senso alle mie giornate. Io vivevo a piccoli obiettivi: arrivare a sabato sera perché magari c’era una festa, arrivare a giugno per andare in vacanza… e gli altri giorni li passavo in attesa di quegli eventi particolari. Io mi lasciavo trasportare senza rendermene conto. Poi l’idea di un anno negli USA mi ha come svegliato… Finalmente avevo un sogno, un obiettivo che solo con le mie forze, credendoci con tutta me stessa avrei potuto raggiungere. Non so come dire, ma questo combattere per raggiungere cio a cui si tiene, ha riempito di senso la mia vita, l’ha resa più ricca, con più significato. E adesso che quel sogno lo sto realizzando… Mi sento la più felice del mondo! Sento che sto vivendo veramente, che sto trovando me stessa, che finalmente sto facendo qualcosa di concreto per rendere più bella e ricca la mia vita, qualcosa che mi appassiona, che mi appartiene. Non penso più come una Volta:- ci penso poi domani con calma, poi si vedrà- anzi, ora più che mai voglio vivere il più possibile. Voglio scoprire il mondo, ma piu’ che altro il mio posto nel mondo. Scusate lo sfogo, ma ci voleva proprio! 

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare.Immagine

 

 

 

 

Che Stress!

19 Mar

Ciao a tutti! Dopo ore di stressante studio, finalmente posso staccare un po’! Ultimamente la scuola mi sta stressando troppo, ho mille cose da studiare e non ce la faccio piuuuuuuu!!!! Per domani ho sia la verifica d’inglese sia l’interrogazione di letteratura latina, e in piu’ oggi ho fatto le olimpiadi di scienze regionali, dove mi sa che ho fatto un po schifo, quindi ho anche poco tempo per far tutto… Ho solo voglia di avere la mente libera, e di poter semplicemente fare nulla… Invece no, devo sudare sui libri per essere sicura di non avere debiti! Ci mancherebbe solo che per colpa della scuola non potessi partire! A proposito, oggi sono riuscita finalmente a dire alla prof di latino Che parto… non so perché ma avevo troppa paura di dirglielo, temevo non fosse d’accordo perché la non studierò latino, e chè quindi mi creasse problemi… e invece è più felice di me!! Ha detto che sono bravissima e sarà una bellissima esperienza, e che per il latino, ci si pensa poi con calma… ODDIO QUANTO LA STIMO!!! La prof di scienze era più scettica, perché dice che negli USA biologia e chimica si fanno male, blablabla, che poi al ritorno dovrò studiare parecchio, blablabla…. Lo sapevo anche da sola questo, grazie! E non me ne importa gran che, penso solo che sto realizzando il mio sogno! E poi è l’unica che mi fa dei problemi… L’unico che mi ha dato una risposta un po’ ambigua e’ il prof di filosofia, che mi fa:- Allora andrai tra i barbari…- Mi sa che gli americani non sono proprio il suo popolo preferito, mentre io li adoro!! Va be’, l’importante è che non me lo faccia pesare troppo! Adesso devo solo riuscire a sopravvivere fino a Pasqua ( si va a Romaaaa!!!) poi si vedrà… Un bacione a tutti i miei followers! Immagine

Voglia di partire!

17 Mar

Ciao a tutti! Scusate la lunga assenza, ma tra gita e scuola non ho avuto molto tempo per scrivere! Allora, innanzi tutto la gita e’ andata benissimo, mi sono davvero divertita con i miei compagni ( oddio quanto mi mancheranno! ) anche se a Padova stava venendo giù il diluvio universale! Il ritorno a scuola e’ stato un po’ traumatico, in questi giorni sono davvero esausta, e semplicemente non vedo l’ora che arrivi l’estate e che finisca questo supplizio chiamato scuola! Tra l’altro, da quando so che parto per i miei amati States e’ difficilissimo studiare, la mia testa e’ già partita 😀 poi mi dovreste vedermi in classe…. Invece di seguire a volte, durante lezioni noiose ( vedi latino) prendo il diario e disegno bandiere americane, riempio il libro di stelle, e ogni volta che trovo un piccolo aneddoto su AFS lo racconto a tutti! Sono proprio entrata nella fase del sogno e dell’aspettativa 🙂 oggi poi ho proprio passato una giornata interculturale: la ragazza danese che ospito, Amalie, ha invitato a pranzo da noi la sua amica islandese, Vigdis… E’ stata una giornata bellissima, l’ho davvero seppellita di domande su quel piccolo ma meraviglioso paese che è l’Islanda… D’altronde e’ la prima islandese che conosco xD comincio ad amare sempre più questa associazione! 

Ah, mentre ero in gita ho assistito in diretta all’annuncio del nuovo papa, Francesco. A me piace molto come persona, con un umilta’ che di questi tempi non e’ da dare per scontata, tra l’altro ha scelto un nome bellissimo con un grande significato. Adesso vi saluto! Buonanotte a tutti! Immagine

AAA Cercasi Exchange Students

12 Mar

Ciao a tutti! Rieccomi qui, puntuale, a scrivere ciò che mi frulla per la testa! Oggi sono molto più tranquilla, dato che ho già inviato tutte le scartoffie varie ad Intercultura, e l’unica devo solo aspettare gli incontri con gli altri exchanger come me! Non vedo l’ora di conoscerli, e poter condividere con loro tutte le ansie, le aspettative, le emozioni… Solo loro possono capire a fondo quello che provo, solo con loro potrò parlare tutto il tempo di Intercultura ecc. Senza che mi si dica:- Basta Marti! Ormai parli solo di questo…- (cit mamma). Io infatti conosco solo due ragazze di Modena che partono con AFS: la mia amica Alice, che però sta via solo un mese in Irlanda (come ho fatto io XD), e Valeria che andrà un anno in Messico, che però non riesco mai a vedere… Quindi non ho nessuno, a parte questo blog, con cui sfogarmi a pieno! Per questo ho voglia di orientations! Io tra l’altro le ho già fatte l’anno scorso per l’irlanda e mi ero divertita tantissimo, anche nel weekend insieme, sebbene fosse stata proprio la notte del terremoto! Insomma, non vedo l’ora di conoscere i miei compagni di viaggio (basta terremoti però!) un bacione a tutti!

P.S. Domani si va in gitaaaaa! YuppiiiiImmagine

Pensieri

10 Mar

Ciao a tutti! Oggi finalmente c’è il soleeee! Dopo settimane di pioggia, ecco la primavera, che mi fa sempre venire il buon umore! Soprattutto se penso che domani salterò la scuola per farmi leggere il test della TBC! Le piccole gioie della vita XD. Poi tra l’altro questa settimana vado in gitaaa! È vero, staremo via solo due giorni, e andremo a Padova/ Treviso (belle, ma ci sono già stata!) ma si tratta comunque dell’ultima gita con la mia adorata classe! Se penso che l’anno prossimo non andrò  in gita con i miei amici, mi viene un po’ di malinconia, soprattutto quando loro ne parlano già in classe con i proff dicendo:- perché non andiamo in Francia? O in Svezia?- poi io penso: anche la Germania e’ bella- poi penso subito che tanto io non ci sarò, e un po’ mi dispiace…. È vero, io sarò negli STATI UNITI, ma mi sarebbe comunque piaciuto condividere quell’esperienza con loro. Ma non si può prendere da tutte le parti, giusto? Un’altra cosa che mi perderò sarà il 18esimo compleanno della mia migliore amica, Elena. Siamo amiche da quando siamo nate, dato che anche le nostre mamme sono amiche, e perdero’ uno dei giorni più belli della sua vita…. Va be’, meglio che non ci pensi, va! Comunque non è che abbia dei dubbi o ripensamenti, anzi, sono cosciente della grande opportunità che la vita mi sta offrendo, ma più penso alla partenza, e più i giorni passano, più penso a tutte queste cose… Ma penso che sia capitato a tutti gli exchange, no? Prima o poi devi fare i conti con questi pensieri, e semplicemente accettare che è vero, perderal certe esperienze qui in Italia, ma ti arricchirai di migliaia di nuove esperienze più uniche che rare, nel paese dei tuoi sogni, gli USA ❤ un bacio a tutti 🙂Immagine

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

A life in one year

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Free PDF

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Keirati Flying

On the top of the world, there we were.

Japanized

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

My adventure in the North

Diary of an exchangestudent.

A year in the largest country of the World

Ma non fara' freddino? *Won't it be a little cold?*

ELENA in WISCONSIN

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi"

Running Across The Universe

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Not All Those Who Wander Are Lost!

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

A Dream called Pennsylvania

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Sara in Svezia

An Exchange Student's Diary

Love Dream Exchange

THE FUTURE BELONGS TO THOSE WHO BELIEVE IN BEAUTY OF THEIR DREAMS.

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

giulia around the world

Dream. Travel. Discover.

USA-Un Sogno Avverato!

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

La terra della lunga nuvola bianca

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Me ne vado in America !

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

My Australian Dream

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

LOVING ABROAD

Story of an exchange student

A dream called America

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Non è un anno di vita ma la vita in un anno.

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

-Pura vida- Costa Rica 2013-2014

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Una Chica en Chile

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Exchange is the way.

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Stjørdal, Norway...

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Texas 2012/2013

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Agli antipodi di due culture.

Anyway it'll go, this experience will make us better

My Living in Belgium!

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

The 51st Star on the Star and Stripes Old Glory ★

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Explore, dream, discover.

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

Another Whiteland

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare

DIARIO DI UN ANNO ALL'ESTERO

Possono succedere tante cose nella vita, eppure si perde tempo ad aspettare